Filtro Acqua al Carbone di Bambù -Banbu- NATURALmente il Negozio Sostenibile
Filtro Acqua al Carbone di Bambù -Banbu- NATURALmente il Negozio Sostenibile
Filtro Acqua al Carbone di Bambù -Banbu- NATURALmente il Negozio Sostenibile

Filtro Acqua al Carbone di Bambù -Banbu-

Prezzo di listino
€11,99
Prezzo scontato
€11,99
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

  • Senza plastica
  • A basso impatto
  • Riutilizzabile e duraturo (5-6 mesi)
  • Semplice da utilizzare
  • Purifica, disintossica e mineralizza l’acqua di casa
  • Made in Spain

    Questo geniale filtro al carbone è il modo più naturale e benefico per filtrare l'acqua. Il filtro a carboni attivi è l'ideale per chi desidera, oltre a purificare efficacemente l'acqua della propria casa, un'alternativa 100% ecologica, pratica e pulita che permetta di fare a meno dell'acqua in bottiglia e del suo dannoso impatto ambientale. Il filtro a carbone non è né più né meno che un pezzo di bambù che ha subito un successivo processo di attivazione attraverso la sua carbonizzazione ad alte temperature, ottenendo così un materiale molto poroso che attrae e intrappola nei suoi micropori, tutti i tipi di elementi (sostanze chimiche, tossine, microrganismi decomposti, particelle di fango, calce, metalli pesanti, ecc.), che conferiscono un cattivo sapore all'acqua e ne riducono la purezza. Il carbone attivo è quello che viene solitamente utilizzato nelle brocche per la depurazione dell'acqua (tipo Brita). Utilizzando però solo il filtro al carbone si otterranno gli stessi risultati, ma in modo più semplice, più ecologico e molto più comodo. A fine vita il carbone può essere riutilizzato in molti modi utili: può essere posizionato negli angoli della propria cucina o del bagno per prevenire la muffa, può essere riposto in frigorifero per mantenere freschi i prodotti, o per aiutare a rimuovere gli odori, può anche essere utilizzato per aiutare a rimuovere l'umidità dalle aree umide!

    ISTRUZIONI PER L’USO: Prima del suo primo utilizzo pulire lo sporco superficiale dal carbone con acqua e farlo bollire per 10 minuti così da sterilizzarlo. Una volta sterilizzato, lasciarlo asciugare e raffreddare. L’utilizzo è poi molto semplice: introdurre il pezzo di carbone in 2-3 litri d'acqua e lasciarlo agire da 4 ad 8 ore (dipende dalla durezza dell'acqua). Trascorso questo periodo l'acqua sarà pronta da bere. Ad esempio, lasciando agire il filtro di notte, la mattina si avrà acqua pulita, ricca e fresca per tutto il giorno! A questo punto tirare fuori il carbone e, se non messo nuovamente in acqua, lasciarlo asciugare fino al suo prossimo utilizzo. Si consiglia di sterilizzarlo ogni 2 o 3 settimane, facendolo bollire per 10 minuti. 

    ATTENZIONE: Il filtro è duro ma allo stesso tempo molto fragile, quindi se dovesse cadere potrebbe rompersi. Tuttavia, la sua rottura non influirebbe sul suo potere depurativo. I pezzi avranno lo stesso effetto, ma saranno solo meno pratici. Il carbone di bambù non ha controindicazioni, quindi se dovesse essere ingerito sarebbe totalmente innocuo per la salute. La capacità filtrante e la durata del filtro dipenderanno dal tipo di acqua in cui viene utilizzato. Più l'acqua è alcalina, più tempo ci vorrà per filtrarla e purificarla completamente. Nel momento in cui, anche lasciando agire il carbone per il tempo giusto, l'acqua avrà un “cattivo” sapore, sapremo che il filtro sarà da sostituite. Normalmente dovrebbe durare dai 5 ai 6 mesi con un uso intensivo.

    MATERIALE: Bambù carbonizzato.

    PACKAGING: Tubo di cartone kraft.